Monumento dell'eccidio di San Polo

scheda tecnica

Fatti riferiti a questo monumento sono raccontati nella biografia di Eugenio Calò.

ad imperitura memoria
delle 48 vittime del barbaro tedesco
che come sempre scelse i migliori
abbracciati li colse la morte
e
insieme caddero
mentre il loro sangue
macchiava per sempre i loro carnefici
la vita del corpo ora spenta
ma
virtù e martirio
creano
in eterno
la vita del ricordo
accogli dio onnipotente
le 48 anime che vennero a te
---
le famiglie dei caduti il popolo
qui li ricordano
14 luglio 1944
BENVENUTI LUIGI
BADII SEVERINO
ALBIANI FEDERICO
GIANNINI RODOLFO
BINDI OSCAR
BINDI GETTULIO
BINDI SILVANO
DETTI GESUE'
ROMANI REMIGIO
RENZETTI ORESTE
FRESCUCCI MICHELE
TAVANTI DONATO
BIANCHINI VITTORIO
BUZZINI UGO
MONTAI GIUSEPPE
PICCINOTTI LORENZO
MATTIOLI GINO
CHIODINI SEVERINO
MANGANO FILIPPO
CARDETI ANTONIO
BRUSCHI GIUSEPPE
PACINI PAOLO
CATALANI DONATO
PANNOLI ATTILIO
SBRILLI MARIO
BRUNI ANTONIO
BIONDINI ADELMO
LISI VASCO
BRUNO CARLO
LISI ATTILIO
PICCINOTTI ALFONSO
VITELLOZZI PIETRO
CASTALDELLI LUIGI
CASTELLANI OTTORINO
PEO ALBERTO
PRODERIO GIAN CARLO
GROSSINI GIUSEPPE
VITELLOZZI ANGIOLO
GALÒ EUGENIO
TANELLI IVAN
FRANCESCHI ALFIO
MATTESINI GIUSEPPE
RECAPITO ANGELO
PAPERINI FELICE
CHIODINI MATTEO
SIINO ANTONIO
GENALTI QUINTO
sconosciuto
BINDI OSCAR
GIANNINI RODOLFO
BINDI GETTULIO
BINDI SILVANO
ALBIANI FEDERICO
RENZETTI ORESTE
BADII SEVERINO
TAVANTI DONATO
CHIODINI SEVERINO
BENEVENTI LUIGI
MONTAI GIUSEPPE
CHIODINI SEVERO
PACINI PAOLO
BIANCHINI VITTORIO

Galò Eugenio è in realtà il partigiano Calò Eugenio.

Fotografie

Giovanni Baldini, 23-10-2007
foto originale [5.3 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]
Giovanni Baldini, 23-10-2007
foto originale [6.4 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]
Giovanni Baldini, 23-10-2007
foto originale [4.3 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]
Giovanni Baldini, 23-10-2007
foto originale [2.6 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]
Giovanni Baldini, 23-10-2007
foto originale [3.5 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]
Giovanni Baldini, 23-10-2007
foto originale [3.8 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]
Giovanni Baldini, 23-10-2007
foto originale [3.4 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]
Giovanni Baldini, 23-10-2007
foto originale [2.6 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]
Giovanni Baldini, 23-10-2007
foto originale [2.6 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]

Scheda

Comune di Arezzo, località San Polo, via di Poggiomendico, villa Gigliosi (la Ragnaia).
Tipologia: monumento.
Descrittori: civili, eccidio, ignoti, luogo esatto, nomi, partigiani italiani, ritratti.
Riferimenti geografici: 43.479456N, 11.910360E | 43° 28.767N, 11° 54.622E | 290m s.l.m.

Nella mappa sono rappresentati il monumento in questione, in rosso, e i 7 monumenti censiti nel raggio di 3 chilometri.
Altrimenti potete vedere la mappa di tutti i monumenti del comune di Arezzo.

Villa Gigliosi è la prima villa che si incontra percorrendo via di Poggiomendico, si trova sulla destra al termine di un vialetto di qualche decina di metri.
Il monumento è sul retro, ci si arriva aggirando la villa sulla destra.

Raggiungere questo monumento

Questo monumento è stato censito da Giovanni Baldini il 23-10-2007.


Permalink a Monumento dell'eccidio di San Polo - Arezzo: http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/13/


con Jrank
ResistenzaToscana.it - Le associazioni federate