Lapide ai 13 martiri

La 2° guerra mondiale con le sue perfide insidie
attraversò questo paese apportando rovina e
strage culminante con l'atrocità di 13 popolani
innocenti barbaramente strappati alle loro famiglie
e fucilati in questa via dalla feroce soldataglia
nazista. Il sacrificio di questi innocenti ha
cooperato alla liberazione della patria e alla caduta
nazista ed ha fomentato nei cuori degli uomini smarriti
e terrorizzati la nuova speranza alla libertà
che è perenne retaggio dei popoli civili.
CALZOLARI DINO, CAMPANI OVODIO, CHECCHI NARCISO,
FIASCHI GIUSEPPE, MANETTI MARIO, MAOGGI GIUSEPPE,
MASI ARTURO, PAOLETTI ADEMARO, PAPINI AMEDEO, PARRI GAETANO,
PUGI CORNELIO, SIGNORINI PIETRO, TESTI AMERIGO.
13 . 8 . 1945
Il popolo nel
primo anniversario

Fotografie

Giovanni Baldini, 2-10-2006
foto originale [405.1 KB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]

Scheda

Comune di Campi Bisenzio (FI), località San Piero a Ponti, via dei 13 martiri.
Tipologia: lapide.
Descrittori: civili, eccidio, luogo esatto, nomi.
Riferimenti geografici: 43.803779N, 11.129386E | 43° 48.227N, 11° 7.763E | 40m s.l.m.

Nella mappa sono rappresentati il monumento in questione, in rosso, e i 6 monumenti censiti nel raggio di 3 chilometri.
Altrimenti potete vedere la mappa di tutti i monumenti del comune di Campi Bisenzio (FI).

Raggiungere questo monumento

Questo monumento è stato censito da Giovanni Baldini il 2-10-2006.


Permalink a Lapide ai 13 martiri - Campi Bisenzio (FI): http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/55/


con Jrank
ResistenzaToscana.it - Le associazioni federate