Tabernacolo di Gello

scheda tecnica

Fatti riferiti a questo monumento sono raccontati in Lo scontro ai Tre Pini.

MARTELLI MICHELANGIOLO
SPINELLI GIUSEPPE
SPINELLI ADEMO
il 5 agosto 1944
in questo luogo vennero barbaramente
fucilati dai tedeschi
---
le famiglie MARTELLI e SPINELLI
a perpetuo ricordo dell'atroce
delitto questo tabernacolo eressero
---
con i suddetti perirono
PINI NELLO SALVADORI EMILIO
CENCETTI EZIO
CENCETTI EZIO
Nato il 29 gennaio 1926
Fucilato dai Tedeschi
il 5 agosto 1944

PINI NELLO
Nato il 26 aprile 1910
Fucilato dai Tedeschi
il 5 agosto 1944

Fotografie

Giovanni Baldini, 2-10-2006
foto originale [721.4 KB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]
Giovanni Baldini, 2-10-2006
foto originale [545.4 KB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]
Giovanni Baldini, 2-10-2006
foto originale [1.0 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]

Scheda

Comune di Fiesole (FI), località Ontignano, il Gello (pressi).
Tipologia: tabernacolo.
Descrittori: azione partigiana, luogo esatto, nomi, partigiani italiani, ritratti.
Riferimenti geografici: 43.802052N, 11.352723E | 43° 48.123N, 11° 21.163E | 320m s.l.m.

Nella mappa sono rappresentati il monumento in questione, in rosso, e i 5 monumenti censiti nel raggio di 3 chilometri.
Altrimenti potete vedere la mappa di tutti i monumenti del comune di Fiesole (FI).

Venendo da Montebeni, 20 metri dopo la chiesa di Ontignano la strada gira verso destra. Si prosegue per 3 chilometri fino a dove una strada sale sulla destra verso Casarsa e il Gello. Una volta a il Gello, 300 metri dall'inizio della strada, il tabernacolo dei partigiani è in basso, nei campi, a circa 50 metri. Lo si riconosce in quanto affiancato da un gruppo di alti cipressi.

Raggiungere questo monumento

Questo monumento è stato censito da Giovanni Baldini il 2-10-2006.


Permalink a Tabernacolo di Gello - Fiesole (FI): http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/183/


con Jrank
ResistenzaToscana.it - Le associazioni federate