Lapide al console Wolf

GERHARD WOLF
(1866 - 1962)
console tedesco nato a Dresda
in seguito unita da gemellaggio con la città di Firenze
si adoperò con ruolo decisivo
per la salvezza del Ponte Vecchio (1944)
dalla barbarie della II guerra mondiale
fu determinante per il rilascio
di perseguitati politici e ebrei
nella drammatica fase dell'occupazione nazista

il comune pose l'11 aprile 2007 a ricordo
dell'attribuzione della cittadinanza onoraria

Fotografie

Giovanni Baldini, 24-4-2007
foto originale [3.5 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]

Scheda

Comune di Firenze, Ponte Vecchio.
Tipologia: lapide.
Descrittori: nomi, personaggi importanti, strutture.
Riferimenti geografici: 43.767995N, 11.252763E | 43° 46.080N, 11° 15.166E | 50m s.l.m.

Nella mappa sono rappresentati il monumento in questione, in rosso, e i 45 monumenti censiti nel raggio di 3 chilometri.
Altrimenti potete vedere la mappa di tutti i monumenti del comune di Firenze.

Raggiungere questo monumento

Questo monumento è stato censito da Giovanni Baldini il 24-4-2007.


Permalink a Lapide al console Wolf - Firenze: http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/254/


con Jrank
ResistenzaToscana.it - Le associazioni federate