Geografia delle memorie

Come detto anche altrove una delle idee centrali per ResistenzaToscana.it è il legame stretto fra gli avvenimenti e i luoghi dove sono avvenuti o dove vengono ricordati. Per questo una delle sezioni più ampie del sito è dedicata ai monumenti sparsi sul territorio toscano.

Come completamento a quella sezione ResistenzaToscana.it offre quattro servizi che giocano sul binomio memoria-territorio.

Google Maps, cartine e mappe satellitari

esempio di mappa satellitare

Google Maps è un software consultabile attraverso il vostro navigatore web che permette di visualizzare cartine e mappe satellitari. Inoltre può essere istruito per visualizzare dati di terze parti.

esempio di mappa satellitare

Su ResistenzaToscana.it potete navigare una carta della Toscana su cui sono referenziati tutti i monumenti del sito, sia in versione carta stradale che in versione mappa satellitare.

Inoltre in fondo ad ogni pagina dedicata ad un monumento troverete una scheda tecnica che si conclude con un collegamento "Vedi mappa da satellite". Seguendolo otterrete una carta della Toscana centrata sul monumento e opportunamente ingrandita, il monumento sarà indicato con una icona rossa.
A questo proposito si noti che il livello di dettaglio non è omogeneo per tutta la Toscana, per alcuni luoghi il dettaglio è tale che si distinguono anche le persone, per altre zone si distinguono con difficoltà i piccoli borghi.

In ogni caso per vedere le cartine è consigliato disporre di una connessione veloce ad Internet, tipo ADSL.

I monumenti sono rappresentati da icone diverse a seconda del tipo, con un click sul nome si ottiene una lista dei monumenti per quella tipologia.

icona per lapide lapide
Una lapide a muro, di marmo o altra pietra. Oppure una targa metallica o lignea.

icona per monumento monumento
Una struttura a sé stante di grandi dimensioni, con decorazioni o altri fregi. In generale tutto quello che non rientra nelle altre categorie.

icona per cimitero cimitero
Un cimitero di guerra, tipicamente di un esercito straniero. Oppure una sezione di un cimitero civile dedicato a partigiani o altri combattenti.

icona per cippo cippo
Una struttura a sé stante di piccole dimensioni e di semplice fattura.

icona per complesso complesso
Un insieme di memorie di vario tipo raggruppate nello stesso luogo.

icona per sepolcro sepolcro
Una tomba, una cappella mortuaria, un ossario.

icona per sacrario sacrario
Un sacrario o un monumento a carattere religioso.

icona per tabernacolo tabernacolo
Un tabernacolo o simili, in genere in ambiente agricolo.

Cliccando sulle icone della mappa otterrete una finestra con alcune informazioni.

Google Maps, raggiungere un monumento

esempio di percorso

Sempre in fondo alla pagina dedicata ad ogni monumento trovate un campo da riempire.
Inserite un luogo da cui volete partire per raggiungere quel monumento e cliccate sul bottone adiacente: si aprirà una nuova finestra con una rappresentazione della strada da percorrere ed un elenco di indicazioni stradali.

Il punto di partenza può essere indicato in più modi, più o meno precisi, come Follonica oppure via Buozzi 25, Empoli.

Tenete di conto che se la località dove si trova il monumento è lontana da strade l'ultima parte delle indicazioni può essere alquanto approssimativa.

Google Earth

Google Earth è un software che permette una visione tridimensionale del pianeta, permettendone l'esplorazione fino a livelli di dettaglio molto alti. Inoltre è in grado di visualizzare dati ottenibili da terze parti.
Esiste una versione di questo software, in italiano, che può essere usata gratuitamente.

esempio di mappa tridimensionale

Per usarlo è necessario un computer non troppo vecchio e dotato di una scheda grafica predisposta all'accelerazione 3D: un buon computer acquistato non prima del 2003 dovrebbe essere sufficiente. Inoltre è necessaria una connessione veloce ad Internet, tipo ADSL, non solo per prelevarlo ma anche per utilizzarlo.
Sono disponibili versioni per Linux, MacOS X e Microsoft Windows. In pratica è usabile da qualsiasi computer.

L'installazione è semplice e il software può essere prelevato da http://earth.google.it

Se avete già installato questo software vi basterà fare click su uno dei link sottostanti:

Da questo momento vedrete tutti i monumenti direttamente referenziati sulla carta. Cliccando su ognuno di essi si apre una piccola finestra con alcune informazioni.
Se volete escludere dalla vista i monumenti potete togliere la spuntatura alla casella relativa nel pannello di sinistra, per poi riattivarla quando ne avrete bisogno.

È inoltre possibile visualizzare gli stessi dati in una seconda maniera: in Google Earth nel menu in alto selezionare Aggiungi -> Link di rete... e inserire "http://www.resistenzatoscana.it/kmz/" alla voce link.
Il primo metodo descritto è più veloce e più facile ma i dati visualizzati non verranno aggiornati automaticamente, dovrete quindi fare nuovamente click sui link di prima, mentre il secondo metodo è più lento sia da realizzare che nel caricare i dati, ma avrete informazioni sempre aggiornate.


con Jrank
ResistenzaToscana.it - Le associazioni federate