Tabernacolo a Carletti

organizzatore comandante di patrioti
catturato dal nemico e seviziato
mentre riforniva i compagni
che rifiutò di tradire

LUIGI CARLETTI

ufficiale di artiglieria laureando in legge
il 2 VII 1944 a soli XXIII anni
cadeva per la salvezza d'italia
ai genitori antonio e carolina
e alla sorella licia
lasciando preziosa eredità di gloria
e un dolore che solo la fede lenisce

Fotografie

foto originale [3.4 MB] in una nuova finestra
[Tutti i Diritti Riservati]
foto originale [1.7 MB] in una nuova finestra
[Tutti i Diritti Riservati]

Scheda

Comune di Monte San Savino (AR), via di San Poerino (pressi).
Tipologia: tabernacolo.
Descrittori: luogo esatto, nomi, partigiani italiani.
Riferimenti geografici: 43.317150N, 11.704441E | 43° 19.029N, 11° 42.266E | 440m s.l.m. (errore di posizionamento nell'ordine dei 100 metri)

Nella mappa sono rappresentati il monumento in questione, in rosso, e i 4 monumenti censiti nel raggio di 3 chilometri.
Altrimenti potete vedere la mappa di tutti i monumenti del comune di Monte San Savino (AR).

Da Monte San Savino si prende la strada in direzione di Gargonza lungo la statale Senese - Aretina.
Dopo circa 1300 metri sulla sinistra si svolta in via di San Poerino e la si percorre per poco più di un chilometro dove, in corrispondenza di una curva sulla cui destra, si apre una strada bianca. Si va avanti fino a quando la strada bianca non diventa un sentiero. Come punto di riferimento si può prendere un'altra strada non asfaltata che sale verso una casa mentre sulla sinistra c'è un campo di olivi.
Lungo il sentiero, dopo una cinquantina di metri, sulla sinistra si trova un cancelletto divelto ed oltrepassabile di fianco.
Lì un sentiero in mezzo al bosco conduce per una ventina di metri in discesa fino al monumento, prospiciente un fosso.

Raggiungere questo monumento

Questo monumento è stato censito da Alessandro Bargellini il 12-12-2008.


Permalink a Tabernacolo a Carletti - Monte San Savino (AR): http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/961/


con Jrank
ResistenzaToscana.it - Le associazioni federate