Lapide dei fucilati sul Baccatoio

scheda tecnica

Fatti riferiti a questo monumento sono raccontati in Le stragi di Sant'Anna di Stazzema.

il 12 agosto 1944, con ferro e fuoco omicidi, truppe tedesche
di cuore bestiale, di mente selvaggia ed italiani rinnegati,
compievano a sant'anna quell'eccidio, che nei secoli suonerà
onta agli autori e farà compiante le lor seicento vittime
innocenti - chiudeva il giorno nefasto la fucilazione, quì,
di quattordici giovani, tratti a caso dalle centinaia di
rastrellati, per esser deportati schiavi in germania tra
quel popolo non di eletti ma di maledetti.

Fotografie

Giovanni Baldini, 11-1-2008
foto originale [3.9 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]
Giovanni Baldini, 11-1-2008
foto originale [3.5 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]

Scheda

Comune di Pietrasanta (LU), località Valdicastello Carducci, via di Valdicastello Carducci.
Tipologia: lapide.
Descrittori: civili, eccidio.
Riferimenti geografici: 43.950026N, 10.256097E | 43° 57.002N, 10° 15.366E | 50m s.l.m.

Nella mappa sono rappresentati il monumento in questione, in rosso, e i 16 monumenti censiti nel raggio di 3 chilometri.
Altrimenti potete vedere la mappa di tutti i monumenti del comune di Pietrasanta (LU).

Raggiungere questo monumento

Questo monumento è stato censito da Giovanni Baldini il 10-1-2008.


Permalink a Lapide dei fucilati sul Baccatoio - Pietrasanta (LU): http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/583/


con Jrank
ResistenzaToscana.it - Le associazioni federate