Sacrario dell'esercito brasiliano

Esta terra sagrada
eoi sepultura dos soldatos brasileiros mortos no campo de honra
pela dignidade da pessoa humana
MCMXLIV MCMXIV

Seus nomes estão gravados nesta pedra para eterna memoria dos homens
MCMLXVI
A terra

A cruz toma posse do terreno
fixa seus limites
consagra seu destino.
São as linhas brancas
da enorme cruz
que marcam o lugar para sempre.
Ao altar de deus
se ascende pelo re da cruz
os braços se abrem
em verdes campos
de esperança e fe.
---

A agua

O horizonte é o perfil da terra
da terra que recebe os mortos
para o descanso eterno.
É a linha horizontal
do longo espelho d'agua.
Serena estatica
como as coisas acabadas.
---

A pedra

A pedra é simbolo da resistencia.
A pedra é tenaz.
A pedra é dura.
O muro de pedra guarda
gravados para sempre
os nomes gloriosos.
É a memoria dos vivos.
Os nomes emergem
da aguas tranquilas.
As aguas reflectem os nomes no ceu
é a gloria dos herois.
La terra

La croce prende possesso del terreno,
fissa i suoi limiti,
consacra il suo destino.
Sono le bianche linee
della enorme croce
che marcano il luogo per sempre.
All'altare di dio
si sale dal piede della croce,
le braccia si aprono,
in verdi campi
di spreranza e di fede.
---

L'acqua

L'orizzonte è il profilo della terra,
della terra che riceve i morto
per il riposo eterno.
È la linea orizzontale
del lungo specchio d'acqua.
Serena estatica
come le cose tranquille.
---

La pietra

La pietra è simbolo della resistenza.
La pietra è tenace.
La pietra è dura.
Il muro di pietra conserva,
incisi per sempre,
i nomi gloriosi.
È la memoria dei vivi.
I nomi emergono
dalle acque tranquille.
Le acque riflettono i nomi nel cielo
è la gloria degli eroi.

Fotografie

Giovanni Baldini, 2-10-2006
foto originale [1.0 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]
Giovanni Baldini, 2-10-2006
foto originale [1.4 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]
Giovanni Baldini, 2-10-2006
foto originale [1.6 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]
Giovanni Baldini, 2-10-2006
foto originale [743.3 KB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]
Giovanni Baldini, 2-10-2006
foto originale [450.7 KB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]
Giovanni Baldini, 2-10-2006
foto originale [1.5 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]
Giovanni Baldini, 2-10-2006
foto originale [2.2 MB] in una nuova finestra
[Creative Commons - Attribuzione 3.0]

Scheda

Comune di Pistoia, località San Rocco, via delle Sei Arcole.
Tipologia: cimitero.
Descrittori: ignoti, lingua estera, nomi, soldati alleati.
Riferimenti geografici: 43.944944N, 10.943048E | 43° 56.697N, 10° 56.583E | 80m s.l.m.

Nella mappa sono rappresentati il monumento in questione, in rosso, e i 11 monumenti censiti nel raggio di 3 chilometri.
Altrimenti potete vedere la mappa di tutti i monumenti del comune di Pistoia.

Raggiungere questo monumento

Questo monumento è stato censito da Giovanni Baldini il 2-10-2006.


Permalink a Sacrario dell'esercito brasiliano - Pistoia: http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/379/


con Jrank
ResistenzaToscana.it - Le associazioni federate