Sepolcro di Radi e Betti

scheda tecnica

Fatti riferiti a questo monumento sono raccontati in La morte del giovane "Boscaglia".

GUIDO RADI
BOSCAGLIA
n. 12-6-1925 caduto 8-5-1944

BETTI ALVARO
CIOCCO
n 17-3-1922 caduto 8-5-1944

eroici combattenti contro i
nazifascisti nelle volontarie
brigate garibaldine figli
del popolo caduti per la
libertà
in eterno riposo
i familiari i compagni di
lotta fieri nel loro dolore
q.m.p.

Fotografie

Paolo Chiti, 11-1-2008
foto originale [1.0 MB] in una nuova finestra
[Tutti i Diritti Riservati]

Scheda

Comune di Radicondoli (SI), località Belforte, viale Guido Boscaglia.
Tipologia: sepolcro.
Descrittori: nomi, nomi di battaglia, partigiani italiani, ritratti.
Riferimenti geografici: 43.237903N, 11.062589E | 43° 14.274N, 11° 3.755E | 530m s.l.m.

Nella mappa sono rappresentati il monumento in questione, in rosso, e i 2 monumenti censiti nel raggio di 3 chilometri.
Altrimenti potete vedere la mappa di tutti i monumenti del comune di Radicondoli (SI).

Raggiungere questo monumento

Questo monumento è stato censito da Paolo Chiti il 10-1-2008.


Permalink a Sepolcro di Radi e Betti - Radicondoli (SI): http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/586/


con Jrank
ResistenzaToscana.it - Le associazioni federate