Cippo ad Angelo e Duilio Dini

a ricordo dei cugini
ANGELO e DUILIO DINI
qui
dove la tedesca rabbia
tolse la loro giovane vita
i compagni di lotta e di fede
e il popolo di santa mama
vollero eretta
la croce di cristo
perché da essa
tutte le vittime innocenti
parlano agli uomini
di amore e di pace

Scheda

Comune di Subbiano (AR), località Poggio d'Acona, Podere Follonica.
Tipologia: monumento.
Descrittori: civili, luogo esatto, nomi, ritratti.
Riferimenti geografici: 43.642535N, 11.869097E | 43° 38.552N, 11° 52.146E | 500m s.l.m. (errore di posizionamento nell'ordine del chilometro)

Nella mappa sono rappresentati il monumento in questione, in rosso, e i 2 monumenti censiti nel raggio di 3 chilometri.
Altrimenti potete vedere la mappa di tutti i monumenti del comune di Subbiano (AR).

Da Bibbiena Stazione, percorrendo la statale in direzione di Arezzo, dopo aver lasciato l'abitato di Santa Mama, si volta a sinistra in direzione di Poggio d'Acona, distante 2 Km.

Dalla piazza di Poggio d'Acona si prende una piccola strada che si trova dalla parte opposta dal punto di arrivo. La si percorre in una strada bianca per 1 km circa.
Giriamo poi a sinistra e lasciamo l'auto in uno spiazzo per proseguire a piedi, in salita, lungo un viale sterrato costeggiato da entrambi i lati da cipressi.
Giunti in cima a detto viale voltiamo a destra percorrendo circa 200 metri fino a quando non troviamo un allevamento di suini. Proseguiamo oltre, scendendo progressivamente, per altri 100 metri.

Adesso troviamo un ampio spiazzo e, prendendo a sinistra, scendiamo per un altro centinaio di metri, sempre su strada strerrata ed accidentata.
Ora, alla nostra sinistra, vi è un appezzamento di terra coltivato. Ci inoltriamo dentro per altri 100 metri circa, scendendo in leggera pendenza. Infine, sempre alla nostra sinistra, vi è il cippo.

Raggiungere questo monumento

Questo monumento è stato censito da Alessandro Bargellini il 24-4-2010.

Nota dell'autore

L'autore dedica questa scheda all'amico partigiano Giacomo Cerofolini (“Beppe”) che lo ha gentilmente e molto attivamente aiutato nel rintracciare i monumenti eretti nel territorio comunale di Subbiano.
A Giacomo (che appartenne alla Banda di “Tifone”, il brigadiere dei CC.RR. Giovanni Zuddas, inquadrata nella XXIII Brigata Garibaldi “Pio Borri”), ai suoi compagni di lotta caduti durante la guerra di Liberazione ed a quelli sopravvissuti, va tutta la mia gratitudine, stima e ammirazione.


Permalink a Cippo ad Angelo e Duilio Dini - Subbiano (AR): http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/1236/


con Jrank
ResistenzaToscana.it - Le associazioni federate