Lapidi del Municipio

o fiero zerasco
leggi e ricorda:
le milizie tedesche, calate in italia
per invito del dittatore fascista,
penetrarono anche tra questi liberi
monti dal 3 al 4 dell'agosto 1944
e dal 20 al 25 gennaio successivo
saccheggiavano e devastavano
i villaggi di noce, patigno, coloretta,
bergugliara, adelano, chiesa di
rossano e castello.
fecero strazio di 35 cittadini
e distrussero oltre 200 case
aggiungendo ai mali della servitù
le stragi e gli orrori della conquista
il popolo che rinunzia alla libertà
finisce schiavo dello straniero.
partigiani e patrioti
della spezia, di lunigiana e del parmense
esprimono fraterna riconoscenza
ai cittadini di zeri
per aver consentito di erigere
unanimemente e con entusiasmo
a perenne monito e caro ricordo
dei gloriosi caduti della resistenza
l'area monumentale del rastrelle
ora patrimonio del comune
che ne custodirà con amore e fermezza
opere e memoria
per le future generazioni
dell'italia democratica

il comitato interprovinciale
della resistenza

Fotografie

Ezio Della Mea, 19-10-2009
foto originale [3.0 MB] in una nuova finestra
[Tutti i Diritti Riservati]
Ezio Della Mea, 19-10-2009
foto originale [3.0 MB] in una nuova finestra
[Tutti i Diritti Riservati]
Ezio Della Mea, 19-10-2009
foto originale [3.5 MB] in una nuova finestra
[Tutti i Diritti Riservati]

Scheda

Comune di Zeri (MS), località Patigno, piazza della Resistenza.
Tipologia: lapide.
Descrittori: partigiani italiani.
Riferimenti geografici: 44.352900N, 9.764011E | 44° 21.174N, 9° 45.841E | 970m s.l.m.

Nella mappa sono rappresentati il monumento in questione, in rosso, e i 6 monumenti censiti nel raggio di 3 chilometri.
Altrimenti potete vedere la mappa di tutti i monumenti del comune di Zeri (MS).

Raggiungere questo monumento

Questo monumento è stato censito da Ezio Della Mea il 24-4-2010.


Permalink a Lapidi del Municipio - Zeri (MS): http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/1227/


con Jrank
ResistenzaToscana.it - Le associazioni federate